michele casalini

michele casalini



Michele Casalini nasce a Parma il 23 Aprile 1986. Fin da piccolo sviluppa una forte passione per la musica ascoltando i vinili del padre. All’età di 16 anni inizia a suonare la chitarra, prima frequentando il corso di Nicola Cellamare presso la scuola di musica Cem lira di Parma, poi prendendo lezioni private dal chitarrista Luca Colombo e infine frequentando il corso di chitarra all’Accademia del suono di Milano tenuto dall’insegnate Gabor Lesko. Nel 2003 fonda insieme a cinque ragazzi (Alessandro Belletti, Marco Crivaro, Giuseppe Crivaro, Filippo La Marchina, Luca Raffaetta) un gruppo rock, gli Slidea. I ragazzi del gruppo trascorrono periodi di intenso lavoro tra le mura della sala prove per cercare di definire il loro sound. Presto capiscono che quello che vogliono non è riproporre la musica di altri, ma creare nuove sonorità, qualcosa di loro, che abbia la forza di trasmettere a chi ascolta le loro emozioni. Gli Slidea partecipano e vincono con le loro canzoni numerosi concorsi fra cui l’ “UA II Contest” di Parma, il “Prato Music Festival” della provincia di Novara, “Un e Mezzo Palo Rock” di Rimini e il “Music… Ale” in provincia di Pisa. A dicembre del 2010 esce il loro primo album, “Phonoshock”, di cui Michele è l’autore delle musiche, scritta insieme al batterista Marco Crivaro. Il gruppo è attualmente impegnato nella registrazione del loro secondo album, “Il verso dell’uomo”. Nel 2006 Michele inizia a frequentare un corso professionale biennale per diventare tecnico del suono, presso l’Accademia Nazionale delle Arti Cinematografiche di Bologna, tenuto dal professor Sandro Scala, al termine del quale consegue il diploma con una votazione di 28/30. Inoltre frequenta a Parma un corso tenuto dal liutaio Fausto Fiorini nel quale apprende le tecniche di lavorazione del legno, le particolarità e le caratteristiche dei vari legni usati per la costruzione di chitarre e bassi e infine costruisce, attraverso i vari materiali e attrezzature specifiche fornite dal maestro, due chitarre. Nel 2010 Michele fonda un secondo gruppo musicale, gli “Smokey Punch”, che si assesta su sonorità punk-rock e che è attualmente impegnato nella registrazione di un Ep.
Condividi
Categories: artisti